Sostenibilità
Sostenibilità
La sostenibilità ha un ruolo fondamentale nella nostra società: ogni giorno compiamo scelte, dalla più piccola alla più impegnativa, che contribuiscono a ridurre il nostro impatto sull’ambiente e a migliorare il benessere sociale ed economico.
Pelliconi ha intrapreso da anni il suo percorso sulla sostenibilità, una sfida complessa che allo stesso tempo presenta grandi opportunità dentro e fuori l’azienda. Il gruppo ricicla ogni anno più del 97% dei suoi scarti di produzione e allo stesso tempo ha avviato numerosi progetti per combattere il cambiamento climatico, per supportare comunità locali e internazionali, e per garantire ai propri dipendenti stabilità e sicurezza sul posto di lavoro. La responsabilità ambientale e sociale di un’azienda come Pelliconi è di fondamentale importanza: ci ha permesso di migliorare il nostro business, mettendo in primo piano il rispetto per le persone e per l’ambiente.
Persone
In Pelliconi siamo consapevoli dell’importanza e del valore che le persone portano all’azienda. Queste risorse, attraverso capacità individuali, valorizzano l’organizzazione e la rendono sempre più competitiva. Questa consapevolezza ci ha portato a realizzare una serie di iniziative per fidelizzare le nostre risorse interne, aumentandone il benessere e il senso di appartenenza all’azienda.

Questo anche grazie alla possibilità di partecipare a percorsi di formazione e iniziative speciali per aumentare sia il valore individuale che il valore dell’intera organizzazione. Coinvolgere, motivare e rendere consapevole ogni individuo dell’influenza positiva che ciascuno può dare per abbassare gli impatti sull’ambiente del nostro business e di noi stessi.
SOCIETà
Pelliconi è da sempre un’azienda mossa da una forte componente etica, con un interesse particolare per la salute e il benessere dei propri dipendenti e degli abitanti dei territori in cui opera. L’azienda devolve ogni anno parte dei propri guadagni a favore della ricerca scientifica e a sostegno di attività sociali, artistiche, culturali e sportive, in un’ottica di ridistribuzione della ricchezza, di reciprocità nei confronti della collettività.

Da anni Pelliconi supporta la ricerca scientifica schierandosi al fianco di realtà come AIL nella lotta contro le leucemie, i linfomi e il mieloma e Fondazione Telethon per la ricerca di cure di malattie genetiche rare.

Lo sport ha un valore educativo, inclusivo e sociale e per questo Pelliconi è coinvolta nella vita di numerose polisportive e società sportive, in particolare nella città di Bologna. Qui sosteniamo la Virtus Bologna, società di pallacanestro tra le più blasonate d’Italia che milita ai massimi livelli nazionali e internazionali, e il Bologna FC 1909, storico club calcistico della serie A.
Ogni anno Pelliconi è anche sponsor di una serata del celebre “Cinema Ritrovato”, manifestazione organizzata dalla Cineteca di Bologna che ripropone i grandi classici della filmografia mondiale recentemente restaurati.
"Vogliamo continuare nella nostra corsa confermando i valori e le motivazioni che ci hanno guidato finora."
Ambiente
Il progetto di sostenibilità 2020 “Pelliconi Plants a Forest” è stato pensato per aiutare il nostro pianeta e, allo stesso tempo, per sostenere le comunità di tutto il mondo. Con l'aiuto di Treedom, una piattaforma online che permette di piantare alberi digitalmente, Pelliconi ha creato la Foresta Angelo Pelliconi: 3200 alberi di specie diverse, piantati in 4 paesi tra Africa e America Centrale, coinvolgono 188 agricoltori locali che si occupano di prendersi cura delle piantagioni.

Nel 2021, per celebrare i suoi 82 anni, l’azienda ha deciso di dare vita ad un’altra foresta di 82 alberi nel paese in cui è iniziata la storia di Pelliconi, l'Italia. La “Foresta Pelliconi 4 Italy” cresce all'interno di uno dei parchi più famosi al mondo, nonché patrimonio dell'UNESCO, il Parco delle Chiese rupestri del Materano, proprio di fronte ai Sassi di Matera. La nuova foresta completamente Made (& Planted) in Italy si aggiunge così al Progetto di Sostenibilità "Pelliconi Plants a Forest".

In soli 10 anni, il progetto Pelliconi Plants a Forest sarà in grado di assorbire 439.600 kg di CO2 dall'ambiente
Produzione
Attenzione e investimenti mirati ci hanno portato a migliorare l’efficienza energetica dei processi produttivi, con ricadute positive anche sulle emissioni nell’atmosfera. In altre parole, i nostri impianti oggi sfruttano meno energia a parità di produzione. Il miglioramento continuo di questi processi è stato perseguito sia attraverso piccoli aggiustamenti e ottimizzazioni nella produzione (ottenuti anche grazie alle idee delle nostre persone) che attraverso investimenti specifici in nuove tecnologie.
Poco più del 10% circa del foglio (lastra di metallo, da cui parte ogni lavorazione) non entra a far parte del prodotto finito ed è quindi uno scarto fisiologico della linea produttiva.
Anche i materiali plastici, provenienti dalle guarnizioni, vengono riciclati per impieghi non alimentari. Carta, cartone e legna dai materiali di imballaggio vengono riutilizzati nel settore delle carte di recupero. Infine, esiste anche una ridotta quantità di rifiuti speciali pericolosi (costituiti ad esempio da residui di vernici ed inchiostri, oli esausti presenti all’interno dei macchinari, lampade esaurite e toner per stampanti) vengono smaltiti in modo strettamente controllato, nel massimo rispetto delle normative vigenti.

I rifiuti vengono classificati internamente e raccolti in modo separato, con i dovuti codici identificativi in base alla composizione e all’origine; il loro trasporto e smaltimento viene effettuato da società esterne specializzate che registrano ogni operazione per consentirne la tracciabilità, come previsto dalle leggi applicabili.
UN PACKAGING DEVE ESSERE BELLO, INTELLIGENTE E RESPONSABILE.